PAURA NELLA METRO DI MILANO: PASSEGGERI EVACUATI ALLA STAZIONE DUOMO

Sono stati momenti di autentico panico alla fermata Duomo della metropolitana di Milano, una delle fermate più frequentate e trafficate del capoluogo lombardo. Un vagone è stato evacuato in quanto è stata rinvenuta dai passeggeri la presenza di una sostanza urticante. Incomprensibili inizialmente, e inquietanti, i sintomi: occhi arrossati, disagi, sensazione di malessere, lacrimazione incontrollata. La paura è stata tanta, anche perché, considerando i tempi, qualsiasi anomalia di questo tipo riscontrata all’interno di un vagone della metropolitana è destinata a creare panico e a fomentare sospetti sul terrorismo. Nessuno dei passeggeri coinvolti però è stato poi ricoverato all’Ospedale, anche il traffico dei convogli è potuto ripartire tranquillamente nella linea rossa milanese.