Sconfigge il tumore al seno e le sue lettere commuovono il mondo

Ha lottato e vinto contro un terribile nemico, forse il più spietato per una donna: il cancro al senso. Un’esperienza traumatica, ma che lascia il segno in caso di vittoria. Ne è uscita rafforzata, sicura, forte, consapevole della sua determinazione. E non ha voluto tenere questa esperienza per sé, ha deciso di condividerla con altre donne costrette a vivere il suo stesso dramma. Ha capito che altre possono fare ciò che ha datto lei, non si devono scoraggiare, devono combattere. Hanno bisogno di essere rassicurate e incoraggiate, certo, ma chi può farlo meglio di una donna che ha vissuto la stessa esperienza e ne è uscita.
Da lì, la decisione di scrivere e inviare 64.000 lettere a donne che sono alle prese con questo male e che stanno combattendo.