Succede in Italia: abusa di un bimbo, il padre lo scopre e lo massacra. I dettagli sono choccanti

Aveva adescato la sua vittima su facebook, come spesso accade. Lui, diciannovenne, ha abusato ripetutamente di un dodicenne, ma il padre del bambino ha scoperto tutto e l’ha ridotto in fin di vita a martellate. Una storia scoperta recentemente dalla Squadra Mobile di Brindisi è destinata a essere discussa nei giorni a seguire. Il padre è diventato l’idolo dei social network, nonostante sia stato denunciato per lesioni e sia destinato ad essere processato.

La rabbia è stata ingovernabile quando ha scoperto cosa era capitato al figlio, molestato dopo essere cascato in una trappola sul noto social network. Il 19enne preso a martellate e attualmente in Ospedale in condizioni delicate dovrà invece rispondere dell’accusa di pedofilia. Per entrambi c’è stata un’ordinanza di custodia cautelare.

2 thoughts on “Succede in Italia: abusa di un bimbo, il padre lo scopre e lo massacra. I dettagli sono choccanti

  1. E’ stato fortunato ad averlo lasciato in vita. Credo che in futuro gli passera la fantasia di rompere i coglioni ai ragazzini.

Comments are closed.