La foto che commuove il web: così aiuta il fratellino prematuro

La sua foto mentre a torso nudo tiene appoggiato al petto il fratellino appena nato prematuramnete in un parto gemellare ha fatto il giro del web diventando subito virale. Lo scatto racconta la storia di un bimbo danese che dopo aver saputo che i due fratellini aveva bisogno del contatto pelle a pelle per ristabilirsi ha deciso di offrirsi volontario e insieme al padre si è prestato ad accudire il gemellino all’interno del reparto di neonatologia dell’ospedale Hvidovre di Copenhagen, in Danimarca. La tecnica usata molto nei paesi scandinavi per i bimbi prematuri o nati sotto peso, come spesso accade per i gemelli, consiste nel tenere appoggiati al petto i piccoli per un tempo prestabilito e sotto controllo ed evitare così che stiano troppo tempo nell’incubatrice.