Torino: 3 operazioni non registrate, sanzione di 1032 euro per un esercente

Nei giorni scorsi, gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, durante un controllo amministrativo, hanno costatato alcune inesattezze. Presso un negozio Compro Oro, in via Chiesa della Salute, i poliziotti, durante l’attività di controllo del registro di Pubblica Sicurezza, hanno riscontrato la mancanza della registrazione di tre operazioni. Nella cassaforte giacevano 5 catene in argento di cui il legale rappresentante non era in grado di fornire le fatture. Alla titolare della licenza, assente all’atto del controllo, è stata poi contestata la violazione amministrativa di 1032 euro in quanto ometteva di trascrivere nel registro di P.S. alcune operazioni di acquisto.

Roma, 24 maggio 2016