+++ Così Expo ha rovinato 2 aziende e più di 150 famiglie +++

Le aziende fallite solo la Tecnochem italiana e la Stratex, che non hanno ricevuto i compensi da Expo per il lavoro svolto. Altre aziende, tra cui Distretto 33, sono state leggermente più fortunate: è venuto in soccorso il tribunale di Padova che a fronte dei pagamenti in ritardo ha permesso all’azienda di pignorare alcune proprietà di Expo.
Inoltre, com’è ovvio, le società che attendono di essere pagate da Expo non possono a loro volta pagare le aziende a cui si erano rivolte per svolgere i lavori per Expo. Un circolo vizioso. E due hanno già chiuso i battenti, condannando 150 famiglie.

Riccardo Ghezzi

3/6/2016