Usa 2016, bufera su Trump: “Ecco il mio sostenitore afroamericano”

“Guardate il mio sostenitore afroamericano”. Il candidato per la nomination repubblicana nella corsa alla Casa Bianca Donald Trump indica così un suo sostenitore tra il pubblico ad un comizio in California e viene travolto da una nuova bufera, con accuse di atteggiamenti razzisti. In particolare gli si contesta quella frase, in quanto avrebbe sentito la necessità di sottolineare e indicare la presenza di un suo fan nero. La comunità afroamericana è tendenzialmente più incline al voto democratico e nello specifico è un bacino elettorale considerato fedele ad Hillary Clinton. Trump tenta tuttavia di farsi strada in queste fasce della società e afferma di avere “un seguito tremendo tra gli elettori neri”.

Roma, 5 giugno 2016