Arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale

Ciò nonostante il veicolo pirata riusciva a riprendere la marcia e continuare nella fuga sempre inseguito dalle auto della Polizia. La corsa dell’uomo è terminata dopo circa 5 minuti di inseguimento, quando nell’affrontare la rotatoria sulla ex SS 131, all’altezza di “Bricoman”, ha perso il controllo rovesciandosi su un fianco.

L’uomo estratto dall’auto, dopo aver rifiutato le cure mediche del personale del 118 ivi intervenuto, sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Dopo essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per la guida sotto l’influenza dell’alcol e stupefacenti, l’uomo è stato accompagnato in stato in stato di arresto in Questura e successivamente presso il proprio domicilio, dove dovrà permanere agli arresti domiciliari, in attesa del procedimento di convalida previsto per la mattinata di domani.

Roma, 10 giugno 2016