Terrore sangue a Tel Aviv: spari sulla movida, 4 morti. Esulta Hamas

L’attentato è avvenuto intorno alle 21 ora locale. I due, seduti ad un tavolino del ristorante-bar Max Brenner, sono poi entrati in azione sparando ai passanti con mitragliette automatiche.
Le vittime sono Ido Ben Arieh, 42 anni, Ilana Naveh, 39 anni, Michael Faigeh, 58 anni, Mila Mishayev, 32 anni.
In un tweet riportato dai media israeliani, Ismail Haniyeh, leader di Hamas, ha scritto: “Gloria e saluti agli autori della sparatoria al Mercato di Sarona”.
Si temono infiltrazioni Isis, considerando il modus operandi.
Diffuso anche un video della strage.

Riccardo Ghezzi

9/6/2016