+ + + SCHIANTO CHOC, 16ENNE TRAVOLTA IN STRADA

“Per permettere l’atterraggio del mezzo il più vicino possibile al luogo di intervento e in sicurezza, è stato fatto sgomberare dalle auto il parcheggio di piazza del Donatore per far posto all’elicottero che è riuscito a trovare lo spazio necessario per giungere a terra.”

Era ubriaco l’autista dell’autocarro che ieri sera poco dopo le 18 ha investito una ragazza di 16 anni lungo la strada provinciale a Spiazzo di Grancona. L’uomo, G.C., 52 anni, aveva un tasso di alcol nel sangue tre volte superiore al limite. È indagato per lesioni stradali gravissime.

Le condizioni della giovane restano disperate dopo il violento impatto.

Sta lottando tra la vita e la morte la ragazza che ieri sera è stata investita da un autocarro lungo la strada provinciale in centro abitato a Spiazzo di Grancona. Date le gravi condizioni, è stata trasportata d’urgenza dall’eliambulanza all’ospedale “San Bortolo” di Vicenza dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per ridurre l’ematoma intracranico che ha subito a causa dell’investimento.