Boss sorvegliato speciale in compagnia di altro boss; in arresto

I Carabinieri della Stazione di Posillipo hanno tratto in arresto un 43enne, residente in via pascoli, già noto alle F.O., ritenuto reggente dell’omonimo clan operante nella zona, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno a Napoli.
I militari dell’arma lo hanno individuato nella corte di un condominio in via pascoli: era insieme a un libero vigilato 70enne ritenuto un esponente di spicco del clan “Cimmino” operante al Vomero e di un 63enne di Villaricca.

Roma, 11 giugno 2016