MUORE BIMBO DI 2 ANNI UCCISO DA UN ALLIGATORE: TRAGEDIA A DISNEYWORLD

Drammatico episodio nelle scorse ore vicino al noto parco divertimenti di Disney World, nello stato della Florida, in Usa. Un bambino di appena due anni è stato azzannato da un alligatore  e trascinato in acqua mentre si trovava  sulle rive del Seven Seas Lagoon, uno specchio d’acqua su cui si affacciano tre resort Disney, a due passi dal celebre Parco di divertimenti. Secondo una prima ricostruzione , il padre del piccolo e alcun presenti hanno cercato di fermare l’animale ma purtroppo non ci sono riusciti e il bimbo è scomparso in acqua. Dopo l’allarme sul posto, sulla spiaggia dell’hotel Grand Floridia, sono giunti i soccorritori che hanno lanciato le ricerche, che purtroppo non hanno avuto esito.
Secondo il racconto dei media statunitensi, il bimbo si trovava in Florida per un vacanza con la sua famiglia composta da cinque persone, originari del Nebraska. Il piccolo era con i genitori sulle rive dello specchio d’acqua quando intorno alle 21 ora locale, l’una di notte italiana, è stato improvvisamente afferrato dall’alligatore spuntato dall’acqua e trascinato via. Secondo alcuni testimoni, l’alligatore sarebbe lungo tra i 4 e i 7 piedi, cioè circa due metri. “Siamo sconvolti” ha commentato un funzionario del parco Disney dopo l’attacco, assicurando che sarà dato pieno sostegno alle autorità e ai familiari del bimbo.