Intitola il ponte del suo paese ai nostri Marò. Oggi l’inaugurazione. Plauso a un grande Sindaco

Puglia ha, quindi, ricordato i due fucilieri della Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, assenti anch’essi alla cerimonia perché impegnati in alcune consegne nazionali ed internazionali. Anche per loro, il sindaco, ha in serbo due targhe simboliche che però verranno consegnate a mano ai due marò non appena, su accordo con le famiglie, i due potranno venire di persona a Vagli Sotto. In questo caso, oltre al riconoscimento, verrà loro concessa anche la cittadinanza onoraria.

L’ultima parola, prima del pranzo presso la zona piscine, è andata a Roberto Romei della ditta che ha progettato e costruito il ponte. “Quest’opera – ha spiegato – conclude il primo capitolo di questo ponte sul lago di Vagli. Un ponte, con funi, quasi tutto in acciaio. L’augurio è che tutti i vaglini, ma non solo, ne possano usufruire e che questo aumenti il bacino d’utenza turistico del comune”.

Fonte: La Gazzetta di Lucca
19 Giugno 2016