Droga e armi: dieci arresti nel barese, anche 4 donne

Dieci ordinanze di arresto sono in corso di esecuzione a Bisceglie da parte dei Carabinieri. Gli indagati, tra cui quattro donne, rispondono di traffico di droga, furti seriali ai danni di esercizi commerciali, privati e piccoli imprenditori e furti di quintali di olive e uva da tavola nelle campagne. Dell’organizzazione, che si avvaleva anche di armi da fuoco, farebbero parte anche la convivente e due figlie del capo del sodalizio, specializzate in minacce e in intimidazioni, e colte in flagrante in occasione di uno degli innumerevoli furti di frutti prima della raccolta.

Al blitz partecipa una cinquantina di militari supportati da unità cinofile e da un elicottero, che stanno effettuando contestualmente agli arresti perquisizioni in città e nelle campagne

Roma, 23 giugno 2016