Vogliono adottare una bimba, scoprono che quella che hanno scelto è deforme: ciò che fanno è atroce

Treacher Collins, una malattia genetica che si manifesta con deformazioni facciali a carico di zigomi, mandibola, bulbi oculari e palpebre.

Anche la mamma biologica ne era all’oscuro, tutti i test e le analisi fatte durante i 9 mesi non presentavano anomalie di nessun tipo. In quel momento Christine ha capito che quella bambina era destinata proprio a lei e ha deciso di tenerla con sé, cercando di fare del suo meglio per crescerla. Per questa ragione ha anche istituito una raccolta fondi.

E voi, cosa ne pensate?

Bravibimbi
24 Giugno 2016