Fermati senza assicurazione, occultavano 1kg di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Acireale (CT) hanno arrestato, nella flagranza, due pluripregiudicati acesi, poiché ritenuti responsabili del concorso in  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

È accaduto ieri sera, intorno alle 21:30, lungo la Via Nazionale ad Aci Castello (CT), dove l’equipaggio di una “gazzella” del Nucleo Radiomobile percorrendola sottopone, in movimento,  una targa a controllo – servendosi del sistema O.D.I.N.O. (Operational Device for information, Networking and Observation) – ricavando che l’Opel Astra SW che lo precedeva sulla carreggiata risulta priva di copertura assicurativa.

I militari fermano il mezzo e, identificando gli occupanti, tutti e due risultati in banca dati gravati da numerosi precedenti penali, procedono a perquisizione personale e veicolare, rinvenendo e sequestrando proprio all’interno dell’autovettura un chilo circa di “marijuana”, contenuta all’interno di una busta in cellophane. Gli arrestati, in attesa di giudizio, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Roma, 25 giugno 2016