Colpo delle Forze dell’Ordine: arrestato pericoloso boss latitante

Finisce la fuga di Ernesto Fazzalari, dopo ben vent’anni di latitanza. E’ uno dei giorni più belli per le forze dell’ordine, che hanno catturato il pericoloso ricercato, numero due nella lista dopo Matteo Messina Denaro. E’ stato preso nella notte. L’operazione è stata portata a termine dalle teste di cuoio dei carabinieri. Fazzalari era armato, aveva una pistola e le munizioni.
Era nascosto in in un casolare di campagna, a Molochio, nella piana di Gioia Tauro. Condannato all’ergastolo per duplice omicidio, era ricercato dal 1996. Arrestata anche la donna di 41 anni con la quale viveva.