Beni culturali:carabinieri recuperano dipinto rubato 40 anni fa

(AGI) – Bari, 28 lug. – I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari hanno recuperato un antico dipinto su tavola del XV-XVI sec. raffigurante San Leonardo, rubato oltre quarant’anni fa dalla Chiesa di San Luca Abate di Armento (Pz), restituendolo alla Curia Vescovile di Tricarico (Mt). Il monitoraggio delle piattaforme web dedicate alla commercializzazione di opere d’arte, compiuto in sinergia dai Carabinieri dello speciale reparto dell’Arma e dagli organismi territoriali del Ministero dei Beni e delle Attivita’ Culturali e del Turismo, ha rivolto le attenzioni su un’asta pubblicata da una nota casa d’aste ligure in cui veniva proposta la vendita del dipinto, caratterizzato da una iconografia religiosa singolare nella sua identita’ artistica, censito tra le opere da ricercare della Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti. Le indagini avviate dei militari del Nucleo TPC di Bari a seguito della segnalazione della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio e del Polo Museale Regionale della Basilicata e coordinate dal sostituto procuratore del Tribunale di Genova, Silvio Franz, hanno consentito di bloccare in tempo l’asta che avrebbe destinato il bene d’arte probabilmente oltre confine, compromettendo definitivamente la sua rintracciabilita’.(AGI)