“FATE MOLTA ATTENZIONE”: sta accadendo in questi minuti su Facebook

Una nuova truffa corre sui social. E’ la pagina Facebook della polizia di Stato, Una Vita da social, a spiegare di cosa si tratta. Questa volta il raggiro è più sottile e si manifesta sotto forma di un apparentemente innocuo quiz che in queste ore sta circolando su Facebook: “Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sei”.

Un titolo attraente che ha convinto molti utenti a spendere qualche minuto e provare il test. Errore madornale. Non appena si clicca l’utente riceve un sms che avverte dell’attivazione di un servizio telefonico dal costo di sette euro a settimana. E purtroppo “sono già molte le segnalazioni” di utenti caduti nel tranello, si legge nel post di denuncia.

“Abbiamo più volte detto che questi test nascondono delle vere e proprio truffe…Rinnoviamo l’invito a non partecipare. In caso di partecipazione contattare il proprio gestore e chiedere la disattivazione dei servizi non richiesti. Attraverso la voce applicazioni del vostro profilo è anche possibile rimuovere l’autorizzazione dell’accesso ai propri dati,e il blocco delle applicazioni non richieste”.

vita da social-2

 

FONTE: TODAY