Malore donna incinta, traghetto devia

Un traghetto in navigazione da Golfo Aranci a Livorno è stato dirottato dalle autorità marittime, stasera, a Portoferraio, per soccorrere una passeggera incinta che ha accusato un malore a causa, sembra, di un’emorragia. L’intervento è stato coordinato dal medico della nave con la centrale operativa della Direzione marittima Toscana a Livorno e, quindi, col 118. Un’ambulanza è stata posizionata sulla banchina di Portoferraio in attesa dello sbarco dal traghetto della paziente.

La passeggera, che risulta essere nelle prime fasi della gravidanza, sarà curata al pronto soccorso dell’ospedale dell’isola d’Elba.

Roma, 2 agosto 2016