ARRESTATO GIOVANE SPACCIATORE

Nella mattinata in Tropea, a conclusione di predisposta attività info-investigativa finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, personale della locale Squadra Mobile e del Posto Fisso di Polizia di Tropea effettuava una perquisizione domiciliare nei confronti di un ventunenne tropeano, già noto agli Uffici di Polizia.

L’atto dava esito negativo nell’appartamento mentre, in un garage di pertinenza dello stesso, veniva rinvenuto un bilancino di precisione e sostanza che le successive analisi speditive hanno accertato essere stupefacente di tipo cocaina.

La stessa si presentava in parte già suddivisa in dosi, per un totale di circa 18 grammi.

Il giovane veniva pertanto dichiarato in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina.

Roma, 14 agosto 2016