Ruba superalcolici e morde addetto sicurezza, arrestato

Un giovane iracheno, M.S., di 25 anni, è stato arrestato a Trieste dai Carabinieri per rapina. Il giovane ha rubato alcune bottiglie di superalcolici in un supermercato. Sorpreso da un addetto alla sicurezza, ha reagito violentemente colpendolo con calci e pugni e mordendolo con forza all’avambraccio procurandogli una vasta lesione. Il giovane è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri mentre tentava di fuggire. Il dipendente del supermercato è stato portato in ospedale a causa delle lesioni procurategli dall’iracheno.

Roma, 14 agosto 2016