Rapina una donna della borsa: arrestato un giovane

E’ stato subito individuato dai carabinieri il giovanissimo autore di un furto con strappo, trasformatosi in rapina, perpetrato nel centro abitato di Verzuolo (CN).

A tarda sera, il giovane verzuolese, già conosciuto ai militari dell’Arma per la sua inquietudine adolescenziale, si era avvicinato ad una coppia di passanti e dopo aver urtato la donna afferrava repentinamente, strappandogliela dalle mani, una piccola borsa contenente pochi spiccioli ed un telefono cellulare, dileguandosi velocemente sul proprio skateboard.

I militari dell’Arma locale, allertati dalla coppia, sono giunti sul posto e una volta raccolti i dati di quanto accaduto e la descrizione del giovane autore dello scippo, hanno intuito che potesse trattarsi di lui. Rintracciato in pochissimi minuti il ragazzo, messo alle strette, ha ammesso di essere l’autore della criminale bravata, fornendo indicazioni su dove aveva occultato il borsello della donna rapinata.

Il giovane è stato così arrestato per rapina e affidato ai genitori mentre la borsa, e il suo contenuto, è stata recuperata e restituita alla proprietaria.

Roma, 20 agosto 2016