RIMINI – LA POLIZIA DI STATO ARRESTA RAPINATORE

Una macchina del Reparto Prevenzione Crimine in servizio di controllo del territorio è stata fermata da un turista di nazionalità tedesca, il quale riferiva di essere stato appena rapinato da alcuni individui che lo avevano colpito alle spalle mentre camminava sul lungomare strappandogli la catena d’oro con croce che aveva al collo.-

La descrizione fornita degli aggressori, fuggiti in direzione sud, era di due individui di probabile origine nordafricana di 20/25 anni entrambi indossanti abiti scuri.

Le immediate ricerche attivate in zona, permettevano da li a poco – qualche minuto – di rintracciare un soggetto corrispondente alla descrizione il quale, alla vista della macchina della Polizia, cercava di nascondersi nell’ombra; individuato e bloccato, il giovane veniva trovato in possesso della collana rapinata al turista nonché di altri beni – due costosi smartphones, un orologio ed un anello d’oro – di cui non sapeva giustificare la provenienza e quindi sequestrati, mentre la collana d’oro è stata restituita al legittimo proprietario.-

Al termine degli accertamenti il giovane, un 21enne di origine marocchina, è stato tratto in arresto per rapina aggravata e denunciato per il reato di ricettazione e tradotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Roma, 26 agosto 2016