Rapinano e feriscono un senegalese: tre arresti

Una telefonata al 112 ha allertato i Carabinieri di una rapina con arma da taglio. I militari del Nucleo Radiomobile di Napoli e della Compagnia d’Intervento Operativo, raggiunto il luogo del fatto in pochi minuti e raccolte dalla vittima, un 24enne, la descrizione dei suoi aggressori, si sono messi subito sulle tracce dei malviventi.
Dopo pochi minuti i carabinieri hanno individuato e arrestato 3 complici, due ghanesi e una italiana, con il bottino ancora tra le mani.

Roma, 27 agosto 2016