PAPA FRANCESCO DISTRUTTO DAL DOLORE, È ARRIVATO L’ANNUNCIO

L’annuncio durante l’Angelus da piazza San Pietro. “La Chiesa condivide la loro sofferenza”, ha ribadito il pontefice

Papa Francesco visiterà i luoghi del sisma: “Porterò conforto e sostegno

“Appena possibile” anche Papa Francesco vuole visitare le persone e i luoghi sconvolti dal terremoto nel centro Italia.
“Cari fratelli e sorelle – ha detto il Papa nel corso dell’Angelus a San Pietro – appena possibile anch’io spero di venire a trovarvi, per portarvi di persona il conforto della fede, l’abbraccio di padre e fratello e il sostegno della speranza cristiana”.
“Desidero rinnovare la mia vicinanza spirituale agli abitanti del Lazio, delle Marche e dell’Umbria, duramente colpiti dal terremoto di questi giorni”, ha detto ancora il Papa. “Penso in particolare alla gente di Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto, Norcia. Ancora una volta dico a quelle care popolazioni che la Chiesa condivide la loro sofferenza e le loro preoccupazioni. Preghiamo per i defunti e per i superstiti”.

“La sollecitudine con cui autorità, forze dell’ordine, protezione civile e volontari stanno operando, dimostra quanto sia importante la solidarietà per superare prove così dolorose. Preghiamo per questi fratelli e sorelle tutti insieme”, ha concluso Francesco, recitando un’Ave Maria.

fonte: Today
28 Agosto 2016