Pusher in trasferta arrestato con dosi di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacente un 37enne residente a latin.
L’uomo è stato notato a piedi, zaino in spalla e in atteggiamento sospetto, dai militari dell’Arma che lo hanno avvicinato per controlli. alla vista dei CC ha tentato la fuga a piedi, venendo comunque raggiunto e bloccato dopo breve inseguimento. sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un involucro contenente 115 grammi di cocaina pura, abilmente nascosta nello zaino che aveva con se, un bilancino di precisione, 1.000 euro in denaro contante ritenuti provento d’illecita attività e un telefono cellulare. se immesso sul mercato latinense, lo stupefacente debitamente tagliato e confezionato, avrebbe fruttato al pusher oltre 15mila euro.
l’arrestato è stato tradotto nel Carcere di Poggioreale.

Roma, 29 agosto 2016