Aggrediscono il titolare di un bar per rapina: arrestate tre persone

Grazie ad una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato tre persone per tentata rapina aggravata in concorso, ai danni del titolare di un bar nel quartiere Cinecittà.

I tre – un 22enne di Roma, un 27enne del Venezuela e un 28enne del Perù, già noti alle forze dell’ordine – sono entrati nel bar e hanno minacciato il titolare, 40enne, intimandogli di consegnare loro l’incasso. Al rifiuto dell’uomo, i malviventi lo hanno aggredito violentemente, con calci e pugni, ma, il veloce intervento effettuato dai Carabinieri, che si trovavano nelle immediate vicinanze del bar, ha permesso di bloccarli in flagranza, prima che la situazione degenerasse ulteriormente.

I militari, dopo essersi accertati che la vittima stesse bene, hanno condotto i tre arrestati in caserma, dove sono stati trattenuti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere processati con il rito direttissimo presso il Tribunale di Roma.

Roma, 31 agosto 2016