Aggredito da un pittbull, si salva grazie ad un dito… proprio lì

I cani di grossa taglia sono tornati a fare notizia. Pittbull, Rottweiler, Dogo argentino: sono tutte razze potenzialmente pericolose e considerate delicate. Cani da combattimento, o da difesa, che devono essere educati in modo consono dai padroni per scongiurare spiacevoli episodi, come quello di pochi giorni fa che ha visto un bambino massacrato dai due dogo argentini di famiglia. Alcuni Paesi, come il Regno Unito, vietano addirittura il possesso di certe razze.
Ma dalla Nuova Zelanda forse è arrivata la soluzione definitiva a questi problemi. Un passante infatti ha salvato un uomo aggredito da un pittbull incrociato con un mastino napoletano, in un modo poco ortodosso e soprattutto che in pochi attuerebbero volentieri