La famosa conduttrice silurata dopo anni, al suo posto arriva la chiacchierata “figlia di”. E’ bufera

A tenere le redini del programma sarà l’attrice romana pronta a prendere il posto di Barbara De Rossi. Il rimpiazzo non è piaciuto alla pungente Selvaggia Lucarelli: “Non è adatta”

L’estate è quasi giunta al termine e, a breve, il palinsesto televisivo tornerà a pieno regime portando in scena grandi novità, programmi e anche discutibili cambiamenti.

Una scelta che sta facendo molto discutere è quella che riguarda la sostituzione di Barbara De Rossi rimpiazzata da Asia Argento per quel che concerne la conduzione del programma di Rai 3 “Amore Criminale”.

La novità non è piaciuta ai fans della trasmissione televisiva e non solo, ad esprimere il suo diasspunto è stata anche Selvaggia Lucarelli che, come dimenticarlo, già in passato aveva avuto qualche battibecco con l’attrice romana ai tempi di “Ballando con le stelle”.
Questa volta non ci sarebbe niente di personale, come ci tiene a specificare la Lucarelli ma, semplicemente, è una questione di “scelta stonata” come l’ha definita lei stessa nel lungo post su Facebook in cui rende pubblico il suo pensiero.

Selvaggia infatti scrive: “Amore criminale, il programma che ricostruisce episodi di cronaca che raccontano la violenza sulle donne, è un programma di cui ho scritto spesso e con generosità, perché è un programma importante, educativo, crudo, spaventoso e rassicurante allo stesso tempo. Barbara De Rossi l’ha sempre condotto con passione e coinvolgimento perché conosce, ahimè, l’argomento (ha denunciato il suo ex per stalking e violenza domestica) e si spende da molti anni, anche prima di questa conduzione, per la causa “violenza sulle donne”. Daria Bignardi, direttore di Rai 3, ha deciso di sostituirla con Asia