Rubava nel reparto maternità ‘Fatebenefratelli’, arrestato

Cercava di rubare oggetti di valore, lasciati incustoditi dalle pazienti ricoverate, nelle stanze del reparto maternità dell’ospedale ‘Fatebenefratelli’ all’isola Tiberina. L’uomo, un 46enne di Monterotondo, già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato arrestato nella tarda serata di ieri dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere per tentato furto aggravato.

L’uomo è stato notato da una guardia giurata aggirarsi in atteggiamento sospetto tra le camere del reparto. Il vigilantes ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri per controllare cosa stesse accadendo e il ladro è stato ammanettato e portato in caserma, dove attenderà di essere sottoposto al processo con rito direttissimo

Roma, 1 settembre 2016