Vigliaccheria senza fine: lo hanno gettato nella spazzatura, piangeva dal dolore / VIDEO SHOCK

Sono immagini rivoltanti, quelle di un cane maltrattato e gettato nella spazzatura, da persone senza scrupoli incuranti del suo destino, della sua sofferenza e dei suoi lamenti di dolore. Un cane forse randagio o anziano che infastidiva qualcuno, ritrovato per caso dal residente di un quartiere che era andato a gettare un sacco dell’immondizia e che ha sentito dei lamenti provenire da un cassonetto.

Flebili guaiti di un animale scaricato come un oggetto inutile che aveva uno sguardo ancora vivo e pieno d’amore nonostante la sofferenza. Il video del suo ritrovamento è stato condiviso sulla pagina Facebook di un’associazione, la SPCA Kota Kinabalu, di Sabah, in Malaysia che ha soccorso quel povero animale, ricordando che il maltrattamento e l’abbandono sono reato. L’associazione ha precisato che il cane è stato trovato lo scorso 25 agosto, chiedendo a chiunque abbia informazioni di mettersi in contatto.

Purtroppo per quel piccolo essere non c’è stato nulla da fare e i volontari, indignati, hanno scritto un messaggio, commovente per denunciare la crudeltà di cui è stato vittima.

GUARDA IL VIDEO SU AMORE A QUATTRO ZAMPE