Rissa in piazza, interviene la Polizia di Stato

Nella serata di ieri 31 agosto, nei pressi di piazza Walther, durante regolari controlli, agenti della Squadra Volante della Questura notavano strani movimenti in fondo alla piazza e si dirigevano in quella direzione per effettuare un controllo.

Alla vista dei poliziotti due giovani si avvicinavano sostenendo di aver subito un’aggressione, contestualmente un altro giovane si scagliava contro un altro ragazzo ferendolo.

In ausilio dell’equipaggio in piazza Walther intervenivano le altre volanti che, con non poca fatica, placavano gli animi.

All’improvviso, alle loro spalle, giungeva un cittadino afghano, in stato di alterazione dovuta presumibilmente all’assunzione di alcool che, urlando contro gli agenti e i soggetti fermati, cercava di colpire i poliziotti.

Immediatamente bloccato, il soggetto cominciava a spintonare gli operatori continuando nel suo atteggiamento minaccioso e violento.

Vista la delicata situazione della piazza, ove erano presenti numerose famiglie con bambini, gli operatori accompagnavano tutti i soggetti in Questura per procedere all’identificazione.

Alla conclusione di questi ultimi, veniva tratto in arresto HOTAK Faisal, afghano ventiduenne, per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale mentre gli altri cinque soggetti, afghani e albanesi, venivano denunciati per rissa.

Bolzano, 1/9/2016