“Correva come un matto tra un tavolo e l’altro” aspettano più di un’ora per essere serviti, poi lo scontrino choc

Makenzie e Steven stavano festeggiando il loro decimo anniversario di matrimonio in un ristorante che gli avevano consigliato, ma per loro sfortuna il consiglio non era un granché.

Per essere serviti hanno atteso più di un ‘ora, “Il servizio al tavolo è stato pessimo. Ci sono voluti 20 minuti per avere l’acqua e un’ora per i primi. Gli altri clienti si lamentavano di quanto fosse lento il servizio.” Anche se scocciati da questa situazione non hanno incolpato il cameriere che poverino ci metteva tutto l’impegno possibile.

“E’ chiaro che il problema è a monte e non dipende affatto dal cameriere. Correva come un matto tra un tavolo e l’altro.
Ad un certo punto, ci siamo resi conto che c’erano 12 tavoli più il bar. Una persona sola non può gestire tutto questo.”

Ecco cosa hanno lasciato scritto sulla ricevuta al cameriere che li ha serviti:

Large item

Vai alla gallery.

La coppia ha scritto sulla ricevuta: “Ci siamo passati entrambi, quindi ti ricompensiamo con $100 di mancia