Estorce denaro ad ex esercente negozio, arrestato a Rovereto

Un trentino di 54 anni è stato arrestato dai carabinieri di Rovereto con l’accusa di estorsione continuata ai danni di una ex esercente di attività commerciale.

I militari, coordinati dalla Procura di Rovereto, hanno iniziato le indagini dopo la denuncia della donna, esasperata dalle continue richieste di denaro da parte dell’uomo, da lei conosciuto per ragioni di lavoro, per asserite pretese creditorie.

L’uomo avrebbe più volte minacciato la donna. Alla fine, questa mattina ha trovato ad attenderlo i carabinieri che, quando hanno avuto la certezza della consegna del denaro da parte della ex esercente, lo hanno fermato e, dopo averlo perquisito, hanno recuperato la somma di denaro. Da qui l’arresto. L’uomo è stato quindi trasferito in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

fonte (ANSA)

4 settembre 2016