INDIVIDUATO E DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO L’UOMO CHE MOSTRAVA LE PROPRIE PARTI INTIME A MINORI

Sono in corso le verifiche per accertare se vi siano connessioni tra l’episodio che ha portato alla denuncia del 51enne  e quelli registrati nel mese di giugno e agosto all’interno del Parco Marecchia, a San Giuliano e in zona di Viserba: anche in quei casi il responsabile, secondo la ricostruzione fornita alla Polizia di Stato dai testimoni, si è avvicinato ad alcuni bambini, richiamando la loro attenzione con una scusa per poi denudarsi, mostrando loro le sue parti intime.

L’uomo, un 51enne nato a Cattolica con pregiudizi per reati a sfondo sessuale, dopo gli accertamenti e i preliminari risconti,  è stato denunciato all’autorità Giudiziaria, e non si esclude che all’esito delle predette verifiche, la sua posizione possa aggravarsi.

Roma, 6 settembre 2016