Guasto alla funivia, cento persone bloccate sul Monte Bianco. In corso evacuazione

E’ probabile quindi che le persone bloccate nelle cabine vengano evacuate con gli elicotteri della gendarmeria di Chamonix, ma sono stati allertati anche i vicini soccorritori italiani e svizzeri.

Sono in corso le operazioni di evacuazione delle circa 110 persone bloccate sulla cabinovia panoramica del Monte Bianco, sul versante francese del massiccio. I soccorritori francesi “stanno portando con gli elicotteri le persone in territorio italiano”, spiega all’ANSA Roberto Francesconi, Ad della funivia italiana Skyway del Monte Bianco, che è collegata alla linea francese guasta dalla stazione di Punta Helbronner. Da qui, a quota 3.462 metri, le persone vengono condotte con la Skyway fino a Courmayeur, “dove è stato organizzato un servizio di bus per chi è diretto a Chamonix”, aggiunge Francesconi.

Sono tre gli elicotteri che partecipani all’operazione di soccorso, uno svizzero, uno francese e uno italiano. Secondo il presidente della Compagnia del Mont-Blanc, Mathieu Dechavanne, l’operazione “durerà un po’ di tempo, ma le condizioni meteorologiche sono buone”. “Siamo in contatto con i clienti – ha aggiunto – hanno acqua e mezzi di comunicazione, ma cominciano a trovare l’attesa un po’ lunga”.

Fonte Ansa

Roma, 8 agosto 2016