Controlli alla frontiera. Arrestato tunisino irregolare

Nel corso dei controlli straordinari previsti presso la frontiera nella giornata di ieri, 6 settembre, il personale del Commissariato di P.S. del Brennero, a bordo di un treno diretto a Bologna da Monaco, individuava un cittadino straniero privo di documenti.

I poliziotti, insospettiti dalle sue dichiarazioni, accompagnavano il soggetto negli Uffici del Commissariato per effettuare ulteriori verifiche.

Infatti, a seguito di queste, emergeva che il ragazzo era destinatario di un rintraccio per cattura emesso dal Tribunale di Trento per spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.

Pertanto EL KERICHI Hichem, ventottenne tunisino, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, veniva immediatamente accompagnato presso la Casa Circondariale di Bolzano.

Roma, 9 settembre 2016