Si lancia con l’auto sulla folla: 30 feriti a Sassari

Un’auto lanciata come impazzita sulla folla durante una festa paesana, la tragedia sfiorata, il linciaggio mancato. Sono stati attimi di follia notturna a Nule, in provincia di Sassari, paesino in cui era in corso la festa patronale dedicata a Santa Maria Bambina. Intorno all’una e mezza di notte una Fiat Panda è piombata sulle bancarelle, dopo aver imboccato via Roma, la strada principale del paese dove si stava svolgendo la festa. Scene che hanno probabilmente terrorizzato i presenti, ricordando la sequenza tragica di Nizza. Invece, alla guida c’era un veterinario di 43 anni di un paesi vicino, Orune, probabilmente ubriaco. Nessun attentato, o almeno non è quella la pista principale ipotizzata.