Svelato il Vangelo tenuto SEGRETO: ‘Tutta la verità su Gesù Cristo e ciò che avverrà’

Il Vangelo di San Tommaso – “Il regno di Dio è dentro di te è tutto intorno a te… non in templi di legno e pietra. Solleva una pietra ed io ci sarò, spezza un legno e mi troverai.”

A circa 60 Km da luxor, nel non lontanissimo 1945, due contadini, rinvennero dalla sabbia, una giara di argilla. All’interno di essa, vi erano antichi manoscritti. Molti andarono distrutti o buttati, altri in condizioni migliori vennero venduti a dei rigattieri e successivamente il museo Copto del Cairo, compro e raccolse, molti di questi manoscritti. Tempo dopo l’istituto Jung di Zurigo riusci a recuperare i restanti manoscritti non ancora trovati dal museo del Cairo. Finalmente gli studiosi di questi due istituti, il museo del Cairo e l’istituto di Zurigo, tradussero le antichissime scritture dai caratteri copto-grecizzanti. Dei 13 codici originariamente composti da più di 1350 pagine ne perverranno 1130. Quasi tutti i codici hanno una legatura di cuoio e risalgono alla fine del I° secolo d.C. Sono traduzioni in copto di manoscriti più antichi che si presume stilati in aramaico. Tra queste scritture vi e il “ Vangelo di S. Tommaso ” denominato impropriamente “ Il quinto Vangelo “ Vi sono, all’interno frasi del Cristo, che rendono la sua figura diversa, da quella adottata dal mondo cattolico, anche per questo il vangelo nel III secolo fu ritenuto eretico.

Questi sono i detti segreti pronunciati da Gesù, il Vivente, e scritti da Didimo Giuda Tommaso.

[1] Egli disse: Colui che scopre l’interpretazione di queste parole non gusterà la morte.
[2] Gesù disse: Colui che cerca non desista dal cercare fino a quando non avrà trovato; quando avrà trovato si stupirà. Quando si sarà stupito, si turberà e dominerà su tutto.