RAZZO TALEBANO COLPISCE LA MENSA ITALIANA A KABUL

Un razzo, presumibilmente lanciato dai talebani, è caduto, nella tarda serata di venerdì, sulla mensa gestita dagli Usa a Kabul. Si tratta del stessa struttura i cui servizi sono usufruiti anche dai militari italiani. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita nell’esplosione, che ha causato solo la perdita di alcune vettovaglie conservate nelle immediate vicinanze della mensa. Tutti gli uomini del contingente a protezione dell’ambasciata italiana stanno bene, anche se l’allerta rimane, come sempre, alta. Negli ultimi mesi in Afghanistan si è registrata una recrudescenza degli attacchi talebani e, in generale, del terrorismo internazionale. La notizia è trapelata attraverso fonti esterne. Dallo Stato Maggiore Difesa italiano, infatti, nessuna comunicazione giunge relativamente all’evento.

DI CHIARA GIANNINI

ROMA, 29 OTTOBRE 2016