Le torbide confessioni del “prostituto”: “Le mogli, i mariti: tutta la verità (perversa)”

Escort che guadagnano fino a 3.500 euro a botta. I più bravi, almeno. Come quello che in codice si chiama “AussieMaleEscort”, prostituto di professione della piattaforma “Reddit”. Pare che sia il numero uno del settore. Lui è australiani e vive a Londra, ma è “attivo” in tutto il pianeta.

Evidentemente è ricercatissimo. Dagospia riporta il suo “pensiero”: “La maggior parte dei miei clienti sono maschi e single, non solo gay, soprattutto ‘bi-curious’ fidanzati o sposati, ma ho anche molte coppie e lavoro in duo con escort donne”. “Con i miei clienti vado a cena”, prosegue, “al casinò, in vacanza. Mi invitano sugli yacht e sui jet privati. Riesco ancora a divertirmi facendo sesso, preferisco di gran lunga le donne, ma me la godo lo stesso, altrimenti smetterei”.

La richiesta più assurda? Aussie non ci pensa due volte: “Un cliente fisso che non si spogliava del tutto, restava in mutande e con le mani dietro la schiena, voleva che io restassi vestito e che con le scarpe lo colpissi ripetutamente sulle palle. Colpivo forte e lui resisteva”. “Un altro”, prosegue, “era un feticista del solletico, dovevo divincolarmi e sbellicarmi mentre lui mi toccava sotto le ascelle o sotto i piedi”.