Scienziati: Le donne devono dormire di più o diventano nervose

Le donne devono dormire di più, altrimenti diventano nervose. A dirlo è proprio un uomo, il professor Jim Horne, direttore del Centro di Ricerca sul Sonno dell’Università di Loughborough, nel Regno Unito.

“Se manca il sonno le donne sviluppano alti livelli di stress, aggressività e anche momenti di forte depressione – mentre per gli uomini è diverso. Lo tollerano meglio”. Il motivo? “Le donne sono multitasking, usano di più il cervello e quindi devono farlo riposare di più”
Gli scienziati hanno scoperto che circa 20 minuti in più di sonno è necessario alle donne rispetto agli uomini e questo proprio perché il cervello femminile lavora di più durante il giorno. Lo studio è stato condotto su un insieme campione di 210 uomini e donne di mezza età.

“Una delle principali funzioni del sonno è quello di permettere al cervello di recuperare e riparare se stesso,” afferma il Prof. Jim Horne. Durante il sonno profondo, la corteccia – la parte del cervello responsabile della memoria, del pensiero, del linguaggio e così via – si sgancia dai sensi e va in modalità di ripristino.”
La quantità di sonno è imposta dalla complessità e dall’intensità dell’attività cerebrale durante il giorno ed infatti ha detto:

“Più cervello si utilizza durante il giorno, più esso ha bisogno di recuperare e, di conseguenza, si ha bisogno di più sonno.”