TERREMOTO CENTRO ITALIA, CNR: ‘NON SI PUO’ ESCLUDERE UNA NUOVA FORTE SCOSSA’

La terribile scossa di oggi che ha colpito oggi il Centro Italia tra Macerata a Perugia potrebbe non essere l’ultima di intensità superiore a magnitudo 5 nell’area. Lo comunicano gli esperti del Cnr ricordando che alla luce dei tanti eventi sismici la faglia sembra  non essersi ancora assestata del tutto.

“Non siamo in grado di prevedere quando e come tale sequenza sismica andrà a scemare, né possiamo in linea teorica escludere altri terremoti forti come e più di quelli avvenuti fino ad oggi in aree adiacenti a quelle colpite in questi mesi” ha spiegato infatti la sezione di geologia ambientale e geoingegneria del  Consiglio nazionale delle ricerche.

Roma, 30 ottobre 2016
fonte FanPage