Terremoto a Roma, crolla un ascensore. Crepe a Trastevere

Paura anche a Roma per la tremenda scossa delle 7.40 che ha colpito il Centro Italia. Il sisma è stato avvertito in tutte le zone della Capitale. Molti sono scesi in strada in paura. Si segnalano crepe anche nelle abitazioni a Trastevere.

Precipita ascendre a Roma. Un ascensore è precipitato in un palazzo di via Bartolomeo Cristofori, in zona Marconi a Roma, dopo la scossa di terremoto. Sul posto vigili del fuoco e polizia municipale. Sono in corso verifiche dei pompieri per accertare le cause dell’incidente. Dalle prime informazioni sembrerebbe che fosse vuoto.

CHIUSO CAVALCAVIA A ROMA PER CREPA La polizia municipale sta chiudendo al traffico il cavalcavia di via Chierchia, a Ostia, nel quadrante sud di Roma a causa di una crepa che si è aperta in seguito alla forte scossa di terremoto di stamattina. Sul posto gli agenti del Gruppo X Mare, i vigili del fuoco.

TERREMOTO: STOP TEMPORANEO SU METRO ROMA PER VERIFICHE Per «verifiche tecniche» dopo il terremoto, il servizio sulla metroA, B e B1 di Roma è «momentaneamente sospeso». Lo annuncia il profilo Twitter di Atac, la municipalizzata dei trasporti di Roma. Sulla metro C si segnalano «lievi ritardi» per lo stesso motivo.

Leggo