Terremoto, scossa di 6.1 in Papua Nuova Guinea: paura tsunami

Una tremenda scossa di terremoto di magnitudo 6.1 è stata registrata alle 20,03 al largo della Papua Nuova Guinea.

Immediata è scattata l’allerta tsunami. Il sisma è avvenuto a una profondita di 20 km. Si tratta dell’ennesimo terremoto in pochi giorni nell’area. Il 16 ottobre era stata registrata dai sismografi una scossa di 6.8 che non aveva generato per fortuna onde tsunami. Cinque giorni prima un altro terremoto di 5.8. Forte l’energia che si sta liberando nell’area.