Maxirissa nel Reggiano, 3 arresti una denuncia

Tre giovani di 19 e 20 anni sono stati arrestati dai carabinieri, e un 17enne è stato denunciato, per una rissa dopo una serata passata in discoteca per festeggiare Halloween a Scandiano, nel Reggiano. La rissa, scoppiata a calci e pugni verso le 4 all’esterno del locale, ha coinvolto una quindicina di persone e sarebbe avvenuta per futili motivi, probabilmente legati ad una disputa per il possesso di un pallone da rugby tra due gruppi. Il minore è stato anche medicato all’ospedale per una ferita al labbro. Gli investigatori proseguono le indagini per risalire agli altri partecipanti alla rissa.

Roma, 3 novembre 2016