5 cose da fare per risparmiare sulla bolletta della corrente elettrica

Infine il ferro da stiro, fido compagno della quotidianità domestica: al di là delle apparenze, è un elettrodomestico che ha un alto consumo energetico. Si prende infatti un buon 6% dei consumi. Per risparmiare, si può ricorrere a qualche semplice trucco: innanzitutto bisogna stendere bene gli indumenti e tentare con le mani di eliminare il più possibile le pieghe; utilizzare il ferro quando si ha un discreto numero di capi da stirare; non lasciare mai il ferro acceso a vuoto; infine si può iniziare a stirare i capi più semplici, quando il ferro non è ancora caldissimo, sfruttare le alte temperature per gli indumenti più difficili e poi, quando lo spegnete, potete continuare a stirare finché è caldo. Ovviamente quando possibile, utilizzate le basse temperature. In questo modo, avrete un risparmio di 23 euro.

Fonte: Nanopress
6/11/2016