Inventa un modo per evitare le multe e lo scrive su Facebook

Uno studente americano è riuscito a trovare un metodo per non pagare le multe, ma ha parlato così tanto che il suo stratagemma si è rivelato inutile. Sono venuti a conoscenza del sistema non solo tutti i suoi amici, ma le stesse forze dell’ordine che, consapevoli, hanno bombardato di contravvenzioni chiunque vi abbia ricorso palesemente.

METODO GENIALE Il giovane ha stampato e compilato da solo con il computer una serie di multe false, su una carta simile a quella delle multe nel suo paese, e le ha poste sul tergicristalli dell’auto in divieto di sosta in modo da evitare che il vigile si fermasse per replicare la sanzione. Lo studente felice di aver trovato il metodo perfetto per evitare le multe, non se lo è tenuto per sé e si è vantato su internet, ma anche la polizia usa i social network.

leggo