NOTTE DI ARRESTI PER LA SQUADRA VOLANTE

I proprietari del negozio, che abitavano al piano superiore dello stesso, fornivano una descrizione di due soggetti che stavano tentando di entrare furtivamente all’interno che, alla vista della Volante, si davano alla fuga. Questa corrispondeva al MABROOK che veniva quindi condotto presso i locali Uffici per gli accertamenti di rito. Al termine di questi veniva accompagnato presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’AG.

Roma, 6 novembre 2016